SESTA Giornata di Calcio – Serie A Femminile – CLASSIFICA ECCO COME CAMBIA

Condividi l'articolo

 

 

il tanto atteso Big match tra Milan e Juve, le prime in classifica, al Brianteo di Monza è finito in parità.
La partita era molto sentita da ambo le parti, e non ha deluso i molti spettatori presenti oltre 3.500, e solo questi numeri  la dice lunga. In vantaggio la Juve per ben due volte, la prima rete su uno autogol, la seconda rete delle bianconere su azione, 0-2. Ko per  Il Milan, Guidato  quest’anno in panchina da Maurizio Ganz, un ex rossonero, che non ci stava giustamente a perdere, e a testa bassa con tanto piglio e volontà, “spronato anche dal numeroso pubblico presente”,  a cominciato la rimonta, la partita si è fatta molto avvincente e spettacolare da ambo le parti.  La costanza, la voglia di agguantare il pareggio delle ragazze rossonere,  si sa che
nessuno, chi scende in campo ci sta a perdere, finalmente  è arrivata la rete del’1-2  che ha riacceso le speranze.

Ormai quando la partita sembrava chiusa a favore delle bianco nere. Nei minuti di recupero, era il 48° del
secondo tempo, su un cross al centro dell’area Vitale con un magistrale colpo di testa riusciva a insaccare la palla del 2-2.

La gioia delle rossonere e del pubblico di fede Milanista era enorme, incontenibile,insperato,

mentre si capisce benissimo lo stato d’animo delle bianconere deluse. Tutto sommato un pareggio giusto che premia e rispecchia l’attuale classifica.

Sabato si era giocato l’anticipo tra l’Inter Vs contro L’Orobica Bergamo terminato per 2-0 a favore delle nero azzurre. Anche questa nonostante il risultato scontato è stata una bella partita che ha registrato
parecchie emozioni. Citando le altre partite l’Hellas Verona ha perso nettamente in casa per 1-4 contro l’Empoli Ladies, e qui non c’è stata storia.
Altro incontro, e altra netta vittoria in trasferta della Fiorentina sul campo della  Pink Sport Bari per 0-3 partita a senso unico. Altro incontro molto interessante che si è disputato è tra Sassuolo Vs Tavagnacco terminato per le padrone di casa per 2-0, classico risultato all’Inglese. Con la seconda rete della brava azzurra,  che merita
una citazione: Daniela Sabatino.

 ieri si è registrato il passo falso della Roma, in casa della Florenzia S. Geminiano dove è stata battuta
per 2-1 e di conseguenza ha perso il terzo posto in classifica, ( ora quarta), superata dalla Fiorentina,  ma il tempo per rifarsi e recuperare è in abbondanza.

Classifica dopo la 6° giornata di andata:

Juventus 16;

Milan 14;

Fiorentina 13;

Roma 12;

Empoli 9;

Florentia 9;

Inter 8;

Sassuolo 7;

Verona 5;

Pink Sport Bari 4;

Tavagnacco 2;

Orobica Bergamo 1

di Andrea Delindati

Photo Credit: Daniele Bettazzi

Translate »