SERIE A : ROMA FIORENTINA, Pareggio amaro per la Roma

Condividi l'articolo

 

In una calda giornata al Tre Fontane si é giocata Roma Fiorentina.
Le giallorosse scendono in campo con il giusto piglio ma all’undicesimo arriva l occasione per le Viola che da punizione, palla lunga in area Sabatino si gira ed insacca l’ottava rete stagionale.

La Roma gioca bene e reagisce, al 19′ Giugliano conquista palla al centrocampo, un ottima ripartenza, serve Serturini che scende sulla fascia, cross perfetto per il sesto sigillo di Paloma Lazaro, ex della sfida ed autrice del 1-1.
Sale molto bene la Roma chiudendo le linee delle ragazze di Cincotta, gestendo bene la palla e trovando le ripartenze con più fiducia e compattezza dopo il pareggio.
Andressa e Giugliano continuano a servire palloni su palloni alle due frecce Serturini e Bonfantini dirompenti sulle fasce.

Al 31′ minaccia viola su una trattenuta al limite di Giugliano che si aggiudica un giallo, Swaby allontana di testa regalando il contropiede al duo Giugliano Serturini che con un tiro a giro di esterno manda la palla di poco al lato della porta.

La Roma ha sprecato almeno 5 buone occasioni per passare in vantaggio, coach Bavagnoli incita le ragazze a continuare pressing alto e girare palla.

Serturini serve Bonfantini che di sinistro a giro scheggia la traversa dele viola.
La Fiorentina é bloccata dal pressing alto della Roma e sembra faticare a riorganizzare le ripartenze ed essere meno incisiva.
Al sessantesimo punuzione delle viola sulla tre quarti della Roma sinistra, nel mentre Cincotta inserisce la ex Piemonte al posto di Catena, palla battuta in area su Sabatino che controlla si gira e tira di collo pieno prendendo la traversa.

Sessantaseiesimo Serturini da fuori area, da un rimpallo su punizione, controllo con esterno destro un missile micidiale si insacca in rete e porta in vantaggio la Roma 2-1 un Gol straordinario.

74′ epica conquista di Giugliano l’ ennesimo pallone si invola vs la porta viola serve Lazaro che sciupa clamorosamente il gol che avrebbe chiuso la partita.

La legge del calcio non perdona, poco dopo giallo per Pettenuzzo che atterra Piemonte sulla fascia regalando alle viola una punizione pericolosa, una sorta di calcio d’ angolo corto, palla tagliata ed é gol Bonetti pareggia direttamente su punizione 2-2.

Una Roma che continua fino alla fine a crederci unita continuando a fare la partita, la strada é quella giusta!

Le ns pagelle
Giugliano 8
Bartoli 8
Swaby 5
Pettenuzzo 5
Bonfantini 7
Andressa 6
Hegerberg 7
Paloma 7
Serturini 9
Baldi 6
Soffia 6

Ph Giulio Tiberi

Translate »