SERIE A News: “Perfezionare il Calcio femminile “

Condividi l'articolo

Perfezionare il Calcio Femminile

 

 

 

Nella giornata di sabato si e’ disputato il match tra Roma e Hellas Verona allo stadio “Tre Fontane”, incontro vinto dalle Giallorosse per 2 a 0 grazie alle reti di Anna Maria Serturini e Paloma Lazaro, entrambe a segno nella prima frazione di gioco.

 

Prima dei due goal, al 21 esimo minuto si verifica un azione d’attacco per la Roma, Serturini dalla sinistra, vede Bonfantini sola in area, le serve un delizioso passaggio e da pochi metri la 22 Giallorossa a botta sicura colpisce di piatto destro il pallone, Durante il portiere delle Gialloblu tenta il miracolo, ma la palla gli sbatte sulla gamba sinistra e gli scivola, l’assistente dell’arbitro Marco Emmanuele non vede che in realtà la palla è entrata.

 

 

 

Sarebbe stata la prima rete stagionale per l’attaccante Agnese Bonfantini, ma dovrà aspettare la sua “Ex squadra” Inter per ritentare l’obiettivo. L’ultimo suo goal risale al 23 febbraio contro il Sassuolo.

 

Non è la prima volta che succedono situazioni da “Goal-NoGoal” nel campionato di Serie A femminile, anche in occasione del Derby toscano,  nel secondo tempo un azione di gioco della ragazza Viola con Valery Vigliucci che dalla sinistra, esplode un destro potente che va a morire sotto la traversa e da l’idea del goal.

 

 

 

Dopo l’introduzione del Var ai Mondiali  di Francia 2019, la FIGC potrebbe partire “dal fondo” nel calcio femminile italiano, optando per una soluzione “economica”, ovvero inserendo gli arbitri d’area, un po’ come si era visto nella massima serie maschile a partire dalla stagione 2012-2013.

Sicuramente darebbe una qualità maggiore che lo contraddistinguerebbe notevolmente dal calcio dilettantistico.

Fonte e Foto: Alessio Didone

 

 

 

 

Translate »