Serie A, Juventus nel segno di Girelli. Vola a quota 15

Condividi l'articolo

Allo Stadio Ale e Riky di Vinovo, la Juventus travolge il Verona femminile di Emiliano Bonazzoli per 3-0. In attesa di Milan, Fiorentina e Roma le bianconere sono sole in vetta alla classifica.

Nuvoloso oggi al Juventus Training Centre ma le ragazze di Rita Guarino sono determinate ad ottenere il quinto e utile successo consecutivo. Le padrone di casa scendono in campo con Bacic tra i pali, Boattin, Gama, Sembrant, Hyyrynen, Rosucci, Pedersen, Caruso, Girelli, Staskova e Aluko.

A 2 minuti dal calcio di inizio Arianna Caruso crossa in area e trova la testa di Cristiana Girelli che insacca alle spalle di Gritti: 1-0. Juventus che parte subito offensiva pressando le avversarie nella loro metà campo.

Al minuto 30 della prima frazione di gioco arriva l’errore di Doris Bacic, uscendo dalla propria area di rigore raccoglie la sfera con le mani convinta del fuorigioco di Baldi. Il direttore di gara espelle l’estremo difensore juventino e coach Guarino è costretta ad inserire Laura Giuliani. Sul finire del primo tempo il Verona pressa alto le piemontesi ma non riesce a rendersi pericoloso, nonostante le percussioni di Benedetta Glionna sulla fascia sinistra, che corre molto.

Al termine dei primi 45′ Rita Guarino sostituisce Aluko ed inserisce la velocissima Maria Alves, abile a sfruttare i contropiedi e infatti dopo dieci minuti le padrone di casa ripartono e la brasiliana segna un gol chirurgico: 2-0 Juventus.

Bonazzoli prova la carta Cantore ma non riesce a rendere le sue ragazze pericolose: Glionna ha un’occasione nitida in area di rigore ma tira troppo alto per impensierire lo specchio difeso da Laura Giuliani.

Al termine della ripresa Aurora Galli, subentrata a Staskova, lancia in profondità Girelli che non sbaglia e segna la rete del 3-0.

Verona che nel secondo tempo conduce una gara, spesso in possesso palla ma non riesce a sfruttare le buone capacità delle proprie attaccanti.

Finisce per 3 reti a 0 la 5 partita di anticipo della Serie A femminile e le bianconere volano in testa alla classifica intimorendo le avversarie che dovranno rispondere. Gara accesa oggi pomeriggio tra Fiorentina e Milan.

Di Luca Patrucco

Credit #bb11 Juventus

Translate »