SERIE A FEMMINILE:SETTIMA GIORNATA – CORSA A TRE! Juventus, MiIlan e Fiorentina

Condividi l'articolo

La SETTIMA  giornata di Campionato, Sabato, ( 23/11), si è aperta con quattro
incontri. Rispettivamente:  Milan Vs Sassuolo; Fiorentina Vs Hellas Verona;
Tavagnacco Vs Inter ; e Orobica Bergamo Vs Pink Bari.

Facendo una breve analisi degli incontri, successo importante del Milan che vince di misura in casa per 1-0 contro un coriaceo Sassuolo, mai domo. Con una rete al 15°’ della ripresa dell’attaccante Croata Zigic.

L’altro incontro in programma Fiorentina -Hellas Verona si è chiuso con parecchie reti 4-2 in
favore delle gigliate. Anche questa partita molto avvincente e con capovolgimenti di fronte repentini, che hanno dato i suoi frutti per le padrone di casa, portando a casa bottino pieno. E terzo posto in classifica.

L’altra partita in programma Tavagnacco Vs Inter, è terminata con uno 0-2,un po’ a sorpresa visto che il primo tempo è stato dominato dalle padroni di casa. Nella ripresa, arretrando in difesa l’ex Nazionale Lisa Alborghetti,
che merita una citazione a parte, partita perfetta, che ha spazzato via tutto quello che c’era nei suoi  paraggi  e aggiustando il centrocampo da parte del Mister, le attaccanti avevano più libertà di andare in rete. E
puntualmente è arrivata la rete Di Tarenzi prima e successivamente di Marinelli poi concludendo così l’incontro per 2-0 per le nero azzurre.

Il 4° incontro in programma vedeva l’Orobica Bergamo Vs Pink Bari, e qui il divario si è visto subito in favore del Pink Bari che ha espugnato Bergamo con un secco 1-3. L’Orobica Bergamo sempre ferma in classifica con 1 punto.
Altro posticipo della Domenica derby Toscano tra Empoli Ladies Vs Florentia S. Geminino terminava con un nulla di fatto, anche se le ragazze scese in campo non si sono risparmiate 0-0.

Ed ora veniamo all’ultimo tanto atteso incontro Big Match, sempre posticipo di Domenica svoltosi alle ore 12,30 sul campo della Roma. Dopo un primo tempo di grande equilibro, al 30′ la Alves, con un tiro che sembrava più un
cross in mezzo all’area, ingannava tutti e si insaccava all’incrocio dei pali, 1-0. Nella ripresa, diciamo che è venuta fuori la supremazia, l’esperienza delle ragazze in maglia Bianconera, Girelli, su azione, insaccava il 2-0. La terza rete per opera della Rosucci, che con un vero e proprio eurogol, portava la capolista sul 3- 0. A tempo scaduto,
nei minuti di recupero, correva il 92°, qui devo dire complice il portiere delle giallo rosse, faceva poker con la Caruso, 4-0. Concludendo, (ancora una volta quasi tutti gli incontri si sono svolti sotto  una pioggia battente).

Risultati che rispecchiano l’attuale classifica, con un grande rimpianto:  La Roma che
in casa propria incassa quattro reti dalla capolista. Consiglio che posso
dare: c’è ancora molto da lavorare.

Classifica dopo la Settima giornata di andata:

Juventus  19; Milan 18; Fiorentina 16; Roma 12; Inter 11; Empoli 10;Florentia 10; Sassuolo 7; Pink Bari 7;  Verona 5; Tavagnacco 2; Orobica Bergamo 1 

di Andrea Delindati

Credit foto twitter

Translate »