Serie A Femminile : Juventus Women-Fiorentina: Super domenica con un match “d’alta quota”. ”

Condividi l'articolo

 

 

Cresce l’attesa per la gara di cartello valevole per la quinta giornata della serie A Femminile. Ad affrontarsi, presso la cornice dell’impianto sportivo “Ale & Ricky” di Vinovo, saranno Juventus Women e Fiorentina Femminile, con fischio d’inizio alle ore 17.

Match importantissimo in ottica classifica, soprattutto perché a darsi battaglia saranno due compagini che negli ultimi campionati hanno lottato ardentemente per la conquista dello scudetto.

 

Le bianconere giungono a questa sfida galvanizzate dal primo posto in solitaria con 12 punti all’attivo, frutto di 4 vittorie su altrettante gare disputate, al cospetto di Hellas Verona Women, Empoli Ladies, San Marino Academy e Milan, con la gara di San Siro decisa dal calcio di rigore realizzato da Cristiana Girelli.

 

La truppa allenata da Rita Guarino dovrà fare a meno della capitana Sara Gama, ancora ferma ai box per infortunio, mentre può contare, nuovamente, sulla forma ritrovata di Cecilia Salvai. In settimana, poi, 5 calciatrici hanno rinnovato il proprio contratto con la Vecchia Signora sino al 2022, ovvero Aurora Galli, Vanessa Panzeri, Arianna Caruso, Andrea Staskova e Lisa Boattin, segnale del grande entusiasmo e della notevole coesione che regna all’interno del gruppo juventino.

Per quanto concerne il match di domani pomeriggio, il tecnico della Juventus dovrebbe confermare il 4-3-3 con Laura Giuliani in porta, Hyyrynen e Boattin lungo gli esterni, coppia centrale di difesa formata da Salvai e Sembrant. A metà campo spazio a Rosucci, Pedersen e Galli, mentre in attacco Bonansea e Cernoia dovrebbero agire ai lati di Cristiana Girelli, autrice di 5 centri in campionato.

La Fiorentina, invece, approda a Vinovo con la voglia di sovvertire quanto accaduto nel weekend precedente, culminato con il ko rimediato ad opera del Sassuolo. La Viola allenata da mister Antonio Cincotta, annovera 9 punti in classifica, frutto dei successi ottenuti contro Inter, Napoli Femminile e Florentia San Gimignano.

Per quanto riguarda l’undici anti-Juventus, il modulo varato dovrebbe essere il 4-3-3 con Schroffenegger tra i pali, Thogersen e Zanoli esterne, al centro della retroguardia Tortelli e Quinn. A centrocampo dovrebbero agire Mascarello, Adami e Breitner, mentre in avanti Neto e Bonetti faranno reparto con la bomber Sabatino, leader nella speciale classifica marcatori con 6 centri all’attivo.

Juventus-Fiorentina sarà l’incrocio, quindi, fra le due attaccanti azzurre dal feeling spiccato con il gol, vale a dire Girelli e Sabatino, oltre alla sfida fra il secondo miglior attacco del torneo – ossia quello viola con 13 reti siglate – contro la seconda miglior difesa – ovvero quella bianconera con 3 centri subiti –.

L’arbitro designato per dirigere il match è il signor Andrea Colombo della sezione di Como, mentre la partita sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A.

Non resta, quindi, che attendere ancora qualche ora prima di assistere ad un match che si preannuncia interessante, entusiasmante e dall’elevato valore tecnico: insomma una di quelle partite che rende lustro alla Serie A Femminile.

Lorenzo Cristallo

Credit Ph #GiuseppeFazariPh

Translate »