Serie A Femminile : “Juventus-Empoli: bianconere all’assalto di un successo”

Condividi l'articolo

 

Si alza il sipario sulla seconda giornata di campionato di serie A Femminile che questa sera, alle ore 20:45, proporrà la sfida di spicco fra Juventus Women ed Empoli Ladies.

Le bianconere giungono a quest’appuntamento galvanizzate dal trionfo per 0-2 ottenuto in casa dell’Hellas Verona Women, grazie alle reti, entrambe siglate nella ripresa, da Girelli e Caruso. Nonostante una prestazione non particolarmente esaltante, le ragazze allenate da Rita Guarino proveranno a centrare la seconda vittoria di fila al fine di mettere punti in cascina per proiettarsi con determinazione in cima alla classifica.

L’Empoli Ladies scenderà in campo allo Juventus Training Center di Vinovo rinfrancata dal roboante 10-0 rifilato, domenica scorsa, alla San Marino Academy.

Un successo straripante che porta le firme, tra le altre, di Elisa Polli, protagonista di una tripletta, e Benedetta Glionna, giocatrice di proprietà della Juventus ma in prestito all’Empoli, dopo una stagione al Verona, artefice di una doppietta al cospetto della compagine proveniente dal Monte Titano.

Tuttavia le ragazze guidate da Alessandro Spugna – vecchia conoscenza in ambito bianconero essendo stato allenatore della formazione Primavera Femminile della Juventus – sono consapevoli che la sfida contro le campionesse d’Italia in carica sia di gran lunga più complicata rispetto al match con il San Marino e che le qualità di Girelli e compagne siano talmente elevate da incutere timore.

La Juventus metterà sul piatto non solo il suo inestimabile potenziale, quanto piuttosto una favorevole tradizione tra le proprie mura amiche considerando che l’ultima sconfitta casalinga risalga all’aprile del 2018, al cospetto del Brescia, da lì in poi un pareggio e ben 19 vittorie. Oltre a ciò anche i precedenti contro l’Empoli Ladies sono appannaggio delle ragazze allenate da Rita Guarino. La Vecchia Signora ha sempre ottenuto dei successi, mettendo a segno 12 reti e subendone appena 3.

Nelle interviste della vigilia, scambi di elogi fra alcuni protagonisti di questa partita. Il mister delle toscane, Alessandro Spugna, ha ricordato con piacere il passato professionale trascorso nella Juventus, riservando parole d’elogio e di stima nei riguardi di Rita Guarino.

Mentre Martina Rosucci ha espresso giudizi positivi sul  trascorso in bianconero di Benedetta Glionna, parlando di una ragazza all’apparenza intimorita ma di gran lunga temeraria e determinata una volta scesa in campo.

Si preannuncia, quindi, un match assai interessante, quello fra Juventus ed Empoli. Una sfida che metterà di fronte due formazioni che provengono da altrettanti successi ottenuti nel turno precedente, con le bianconere, però, intenzionate a dettare legge, facendo leva sulle proprie caratteristiche e su un’organizzazione di gioco, senza ombra di dubbio, da far invidia.

Lorenzo Cristallo.

Credit Ph G. Fazari

Translate »