SERIE A FEMMINILE Il Milan a valanga sul San Marino, Grimshaw e Dowie show.

Condividi l'articolo

Milan in trasferta a San Marino in questa seconda giornata di campionato, Ganz parte con un 4-3-1-2 con Tamborini Titolare all’ultimo al posto di Jane, Giacinti, Dowie terminale d’attacco.

Prime fasi di gioco sono di “studio”, la prima azione pericolosa però e delle padrone di casa con Bergamaschi che devia in angolo al minuto sette. Un minuto dopo prima occassione rossonera con Tucceri Cimini che su punizione mette fuori di poco.
Milan che prova a spingere e a creare spazio, 12′ punizione di Agard e blocca il risultato con un gol bellissimo.

San Marino che prova a reagire con un paio di occassioni ma non preoccupanti per l’estremo difensore rossonero.
Ganz chiede spesso di giocare palla a terra, Giacinti sfortunata al 28′ trova la traversa, e sulla ribattuta Dowie non riesce a mettere dentro.
Milan che nei primi 45 minuti ha concesso veramente poco e ha chiuso il primo tempo sul tre a zero grazie anche alla doppietta di un altro neo acquisto e cioè Grimshaw.
Seconda frazione che comincia con le rossonere subito in pressione che ha aiutato a trovare la quarta rete con Dowie al 50′. Tra le varie sostitizioni tra le fila rossonere, c’è da segnalare il ritorno in campo dopo un anno di Federica Rizza. Nel finale di gara arriva ancora la rete di Dowie, e c’è spazio anche per l’ingresso di Vitale e l’esordio in maglia Milan per la giovane Spinelli.

Finisce cinque a zero, seconda vittoria consecutiva e sopratutto a punteggio pieno. Settimana prossima sfida interna al Vismara contro la Pink Bari.

Salvatore Giuffrida

Credit Ph Ac Milan Twitter

 

#SerieAFemminile

#milanwomen

#FollowTheRossonere

Translate »