SERIE A FEMMINILE : CAMPIONATO SOSPESO – FUTURO INCERTO

Condividi l'articolo

 anche il  Campionato di Serie A Femminile, è stato  sospeso a data da destinarsi, in attesa dei decreti Ministeriali emanati  dal Governo.

 

Le ultime partite che le ragazze stavano giocando, erano nell’impegno  del 22 Febbraio, con  la Nazionale nel prestigioso Torneo ad inviti, Algarve Cup in Portogallo, dove si erano brillantemente comportate, vincendo ogni   partita disputata, dopo 17  anni dalla non convocazione, ottenendo un risultato STORICO per il calcio femminile Italiano, la FINALE contro la corazzata TEDESCA.

Ma qui arrivò il Decreto Governativo di sospendere tutto e di rientrare in Italia. Una  vera e propria mazzata, peccato, sicuramente avremmo visto una partita spettacolare di ottimo calcio giocato da entrambe le
contendenti. Dunque tutto sospeso e rimandato, non solo il calcio ma anche qualsiasi genere di sport di gruppo  e dove fossero  presenti aggregazioni di persone.(SURREALE)

Dilettantismo  e settore giovanile in primis! In attesa dei vari Decreti legge del Governo, l’ultimo datato 22 Marzo, dove si  evinceva, di non fermarsi completamente, ma di svolgere attività sportiva all’aria aperta.
Purché mantenendo le dovute distanze l’uno dall’altro di almeno un metro.

Mentre nei Decreti successivi, anche questa spirale di libertà veniva ristretta con limitazioni maggiori.

I social hanno messo a nudo il peggio dell’umanità, persino più del solito, un chiaro segno di disagio che si è manifestato attraverso tutto il mondo dello Sport. Che impatto avrà questo sui rapporti umani è
difficile dirlo, si tratta del primo caso. Una cosa del genere, che tutto lo Sport di ogni settore veniva  fermato,  dove c’è pubblico o giochi di squadra, sono praticamente tutti sospesi. L’ultima decisione presa dall’organizzazione Mondiale dello sport, è stata quella  di sospendere per quest’anno anche le Olimpiadi che si dovevano disputare a Tokyo, rimandate al 2021

Da un punto di vista fisico ci ritroveremo tutti debilitati e impreparati quando ci sarà la ripresa,  in termini di orari e apporto calorico ed è abbastanza probabile che in moltissimi si stiano nutrendo davvero male,
oltre ad aver cambiato orari ed abitudini per gli allenamenti, risaputo che da soli nonostante la costanza e l’impegno è ben diverso che lavorare in un gruppo affiatato ed unisono nella stessa direzione.

Le  Squadre di Serie A femminile : la Juve capolista, Milan e Fiorentina appaiate al secondo posto a pari punti ma con una differenza reti ( +5 Viola), segue la Roma e poi via via tutte le altre Inter, Verona, Empoli, Florentia, Sassuolo, Tavagnacco , Pink Bari e fanalino di coda l’Orobica, continuano a far svolgere attività fisica INDIVIDUALE e di gruppo da remoto, seguendo  tabelle con il programma che il Mister  ha dato loro  da svolgere a casa.

Ci auguriamo che si arrivi presto ad una svolta perché questo Covid-19 ci sta mettendo in ginocchio e non solo dal punto di vista calcistico ma come Nazione!

 

di Andrea Delindati

Credit Foto : Alessio Boschi 

Translate »