SERIE A FEMMINILE- C. MARCHITELLI:”il livello delle partite è alto non è facile vincere”

Condividi l'articolo

 Chiara Marchitelli,  ha parlato  della prossima partita contro la Roma e di come ha iniziato la sua carriera Ai microfoni di Tuttosport

 

“Arriviamo dalla sconfitta con il Sassuolo, che non fa piacere. Però le due partite prima, le abbiamo vinte con merito. In un campionato di serie A  dove il livello si è alzato tanto, non è mai facile vincere. Soprattutto la partita con il Tavagnacco, su un campo zuppo pesante per la pioggia.

Marchitelli – PH Claudia Spritz

 

Poi, inutile dirlo, sfide come con la Roma domenica o con la Fiorentina la settimana prossima è sempre bello giocarle e penso tireranno fuori da noi qualcosa di positivo”.   Come ha iniziato la carriera? “Ero alla Lazio, dovevamo giocare un’amichevole e il portiere non arrivò. L’allenatore mi mise in porta e ha visto delle potenzialità, però io non ne volevo sapere. Mi hanno convinto per sfinimento e devo dire che avevano ragione. Certo che aver giocato fino ai 13 anni esterno di centrocampo mi ha aiutato, ho imparato a giocare con i piedi che per un portiere oggi è fondamentale”.

 

Fonte Tutto Sport del 4.12.19

Foto: Claudia Spritz

Translate »