SERIE A: LE STAR DELLA DODICESIMA GIORNATA – CLASSIFICA MARCATRICI

Condividi l'articolo

 

Lunedì si é conclusa la dodicesima giornata ricca di emozioni gol ed azioni.
Le migliori marcatrici in campo si sono distinte con doppiette tripletta ed azioni particolarmente belle da vedere.

1⃣2⃣ sono i gol segnati da Cristiana Girelli #JuventusFCWomen e Tatiana Bonetti #ACF_Womens in 1⃣2⃣ partite di #SerieAFemminile 🇮🇹
La corsa per il titolo di Capocannoniere 2019/20 è più accesa che mai!

TATIANA BONETTI
(FIORENTINA) – dopo essere stata eletta per il mese di Dicembre come miglior giocatrice dall Aic continua la sua ascesa, segnando la tripletta nel derby toscano.
Con questo successo le viola rafforzano il loro secondo posto dietro la Juventus.

CRISTIANA Girelli – 
JUVENTUS

segna 12 gol e la sfida con Bonetti per il titolo di capocannoniere di questa Serie di A prosegue.
Anche nella sfida con l’ Empoli ladies é stata fondamentale portando a casa un altro successo per la JuventusWomen la sua presenza é una garanzia per tutta la squadra.

ILARIA MAURO – FIORENTINA

nella prima parte del campionato i problemi  fisici l hanno fermata ora é tornata alla grande  e la centravanti gigliata ha ripreso a fare quello che le riesce meglio, ovvero segnare. Gennaio il mese delle doppiette ritmo alto presenza sulle azioni .
Nelle ultime quattro partite la Fiorentina ha segnato 17 gol subendone solamente 2.

Berglind Björg Thorvaldsdottir
MILAN
Esordio con doppietta per  Thorvaldsdottir che alla sua prima presenza con la maglia del Milan trascina le rossonere contro la Roma
rimonta rossonera.
AI microfoni di ‘Milan TV‘: “Mi sento molto bene, è stato uno sforzo di squadra, abbiamo fatto un ottimo lavoro, non abbiamo mai mollato ed è grazie questo che abbiamo vinto. Sono molto contenta di giocare per il Milan, mi sento bene e non vedo l’ora di giocare questo girone di ritorno.

DANIELA Sabatino  SASSUOLO
Daniela è la leader indiscussa del Sassuolo guidato da mister Piovani.
9 GOL ed ottime prestazioni anche se nell ultima gara con il Pink Bari Al 25′ l’estremo difensore finlandese riesce persino a parargli un rigore, ma la Daniela Sabatino si rifà subito dopo. Sul traversone di Labate,  stacca di testa e manda la palla in fondo al sacco. Il raddoppio chiude la partita. Passano i campionati, le stagioni, le maglie, ma la sua voglia di bucare la rete é sempre forte! La doppia cifra è a un passo e la raggiungerà presto.

 

Translate »