Serie A Chievo Valpo- Sassuolo

Condividi l'articolo

pp

Torna il campionato Femminile! Grande curiosità per rivedere all’opera il Sassuolo Femminile di mister Piovani, ex tecnico del Brescia vice campione d’Italia. Le neroverdi hanno battuto la Roma, una delle favorite alla vittoria finale, e si sono ripetute alla seconda giornata, battendo in trasferta l’Atalanta Mozzanica, poi l’ottimo pareggio con il Milan, una delle candidate al titolo, ma dopo la vittoria in trasferta a Bari è arrivata la prima sconfitta, contro la Fiorentina. Fischio d’inizio Chievo Valpo-Sassuolo Femminile alle ore 15.

Le parole dell’ allenatore a Nero&Verde

Dopo Turrini e Ferrari è stato il turno di Gianpiero Piovani. L’allenatore del Sassuolo Femminile ha parlato a Nero&Verde, approfondimento dedicato al Sassuolo Calcio a 360° in onda su TRC e Tele Reggio. Queste le sue dichiarazioni: “La mia carriera nasce nel settore giovanile del Brescia, poi ho avuto la fortuna di avere Pasinato e Giorgi e di esordire in B e in A. Ho avuto Sacchi, Ranieri, Cagni e altri grandi allenatori. Ho avuto la fortuna di trovare una società di Serie D per allenare, poi ho fatto un anno di C, 3-4 anni di D, poi 4 anni nel settore giovanile della Feralpisalò e poi un anno nel settore femminile a Brescia. Inizialmente ero un po’ frenato perché dicevano che era un calcio diverse ma non è così perché le ragazze sono preparate e umili, sanno di essere un passo indietro rispetto agli uomini ma ci mettono il doppio. Lo scorso anno abbiamo fatto qualcosa di importante, giocandoci la finale Scudetto con la Juventus“.

Fonte:sassuolonews.net

Translate »