Roma Femminile Amalie Thestrup la magia del Tre Fontane e dei tifosi

Condividi l'articolo

 

In vista di Roma-Sassuolo, in programma domenica alle 12.30, l’attaccante della Roma Femminile, Amalie Thestrup, è stata ospite di “Women’s Weekly”,

Amalie Grønbæk Thestrup  calciatrice danese, attaccante della Roma e della nazionale danese
L’attaccante 1995, è il terzo arrivo del mercato estivo della squadra di Betty Bavagnoli, dopo Kaja Erzen e Andressa Alves.

“A nome mio e della squadra posso dire che i tifosi sono molto importanti. Ci sostengono in casa e in trasferta, come abbiamo visto anche a Verona. Fanno la differenza, ci danno una spinta in più. L’atmosfera al Tre Fontane è unica, non avevo mai visto nulla di simile in carriera. Sono estremamente importanti per noi e vogliamo ricambiarli dando il massimo in ogni gara per farli divertire perché lo meritano. Sebbene il Sassuolo sia una squadra giovane, ci aspettiamo una gara di personalità da parte loro. Ci aspettiamo una squadra forte e aggressiva, che cercherà di impedirci di fare il nostro gioco. Ci stiamo preparando per questo e saremo pronte per il match“.

Tre vittorie consecutive, zero gol subiti, 10 reti realizzate, cosa è cambiato dopo la sfida con la Fiorentina?
“Contro la Fiorentina abbiamo dimostrato a noi stesse e a tutti di poter stare ai vertici della classifica e vincere contro le squadre più forti. Quella gara ci ha dato molta fiducia e convinzione in quello che facciamo. Ci ha dato una spinta importante, di cui abbiamo approfittato nelle partite successive”.

Quali sono i tuoi obiettivi personali per questa stagione?
“Il mio obiettivo personale è essere decisiva per il successo della squadra. Da attaccante, voglio segnare per aiutare la squadra a vincere. Quindi il mio obiettivo stagionale è segnare il più possibile per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissate”.

Credit Foto As Roma. Com

Translate »