Roma 3 punti sofferti, Bavagnoli al 4° successo di fila

Condividi l'articolo

 

Al Tre Fontane ultima partita della 5’giornata tra Roma e Sassuolo.
Calcio d’inizio  alle ore 12.30. Le giallorosse di Betty Bavagnoli e le neroverdi di mister Piovani hanno chiuso il turno in questione, poiché l’intero pacchetto di partite si è svolto  nella giornata di sabato.
La Roma parte bene ed al 20′ mischia in area su calcio d angolo apre bene  la marcatura Erzen e segna, poi nella ripresa arriva il raddoppio di Bernauer. Un’autorete di Caesar rimette in partita il Sassuolo che, nel finale, un po’ sfortunata : Cambiaghi calcia il rigore sul palo, Dubcova trova la traversa in pieno recupero

Occasione colta dalla Roma che con un po’ di sofferenza porta a casa tre punti preziosi
Bavagnoli
“Mi dispiace per aver concesso troppo nella ripresa. È mancata la convinzione, dobbiamo giocare 90 minuti”
“Questi tre punti vanno benissimo, faccio i complimenti alle ragazze soprattutto per il primo tempo. Vogliamo crescere e lo dobbiamo fare acquisendo personalità, coraggio e consapevolezza da portare avanti per 90 minuti, per questo mi dispiace per quanto abbiamo concesso nel secondo tempo. Non ci accontentiamo ma i passi in avanti si vedono”.

ROMA-SASSUOLO 2-1 (20′ Erzen, 53′ Bernauer, 69′ aut. Ceasar)

ROMA (4-2-3-1): Caesar; Erzen, Swaby, Pettenuzzo, Bartoli; Giugliano, Bernauer (85′ Hegerberg); Thomas, Andressa (74′ Greggi), Serturin (66′ Bonfantini); Thestrup.
A disp: Casaroli, Cunsolo, Di Criscio, Soffia, Ciccotti, Coluccini, Zecca.
All: Elisabetta Bavagnoli

SASSUOLO (3-5-2): Lemey; Filangeri, Molin, Cutler; Lenzini (56′ Sabatino), Jaques, Pondini, Dubcova, Orsi (31′ Santoro, 41′ Labate); Ferrato, Cambiaghi.
A disp: Lauria, Jansen, Monterubbiano, Errico, Pugnali, Dubcova.
All: Gianpiero Piovani

Foto ASRoma twitter

 

Translate »