Preview 7° Giornata La Serie A non molla!! !

Condividi l'articolo

Dopo la Riunione di lega, I club di Serie A hanno manifestato la voglia di continuare la stagione, con un nuovo protocollo per il contenimento dell’emergenza.

 

L’Assemblea delle società di Serie A ha stabilito che non potrà chiedere il rinvio quando ha a disposizione almeno 16 calciatrici (tra cui un portiere e 9 ragazze nate dopo il 2001).

Ma entriamo nell analisi della 7° giornata di andata, si torna in campo dopo la sosta per le nazionali e il rinvio di alcune partite di coppa Italia.

Si inizia sabato con due gare alle 12.30, Napoli Femminile – Milan e il primo dei due big Macht di giornata Roma – Fiorentina.

Mentre alle 14.30, Florentia San Gimignano – Empoli e Inter -Bari.
Domenica l’altro Big Macht Alle 12.30 Juventus – Sassuolo e la sfida in fondo alla classifica H. Verona – San Marino.

Napoli – Milan
Partita dove le rossonere riprendono la marcia per cercare di riavvicinarsi ed accorciare il “gap” con la Juve, quindi Ganz é pronto a schierare la formazione migliore sempre in attesa di vedere il debutto di Simic.

Napoli che arriva invece da un brutto periodo sopratutto a causa del virus, in campo nuovi rinforzi per Mister Marino per dare battaglia alle lombarde. Diretta su Milan Tv e l’app ufficiale dell A.C. Milan.

Roma – Fiorentina
E uno dei due Big Match di questa giornata, Roma che piano piano sembra stia finalmete riuscendo a trovare ritmo e costanza nel gioco anche se per ancora qualche tempo dovrà fare a meno di Giada Greggi.

Fiorentina che dopo la facile vittoria in coppa Italia, vuole cercare di uscite dal tunnel dei risultati negativi in campionato.

Florentia S.G. – Empoli

Derby Toscano Florentia che deve ritrovare un po’ di convinzione nei propri mezzi cercado di prova a stappare i tre punti ad Un empoli che fino a qui ha fatto davvero molto bene, dall’altra parte Glionna e compagne voglio continuare ad essere l’outsider insieme al Sassuolo in questa stagione difficile.

Inter – Bari
L’Inter di Sorbi nostante la brutta sconfitta nel derby sembra crescere dal punto di vista del gioco, anche se manca ancora qualcosa per poter lottare per le posizioni importanti della classifica, va detto però che la squadra neroazzurra ha un età media molto giovane e quindi sono partite che servono per fare buona esperienza.

 

Bari che ha bisogno assolutamente di punti per cercare di mantenere la categoria anche se se ci sono ancora tante partite da giocare.

Juventus – Sassuolo
Sfida molto importante per per la testa della classifica, Juve che probabilmente dovrà ancora fare a meno della propria capitana Sara Gama, ma ha sicuramente ritrovato una Salvai in più che è e rientrata molto bene sia contro la Fiorentina che nella partita con la Nazionale. Sassuolo, una società in forte crescita visti i risultati e domenica alle 12.30 proverà a dar fastidio alla capolista.

H.Verona -San Marino
Partita che vale gia una fetta importante di salvezza, Verona che fa molta fatica in tutti i reparti, San Marino che invece dopo l’emozione dell’esordio nella massima serie, nelle ultime partite sta incomincando a trovare il proprio passo, dopo aver dato fastidio alla Juve e trovato la prima storica vittoria in serie A, vuole far vedere a tutti il proprio valore di una squadra mista di gioventù ed esperienza.

Salvatore Giuffrida

 

  • Sabato 7 novembre (12:30) Napoli-Milan
  • Sabato 7 novembre (ore 12:30) Roma-Fiorentina
  • Sabato 7 novembre (ore 14:30) Florentia-Empoli
  • Sabato 7 novembre (ore 14:30) Inter-Bari
  • Domenica 8 novembre (ore 12:30) Juventus-Sassuolo
  • Domenica 8 novembre (ore 14:30) Verona-San Marino Academy
Translate »