Nove minuti di blackout per il Sassuolo

Condividi l'articolo

Ripresa dopo la soste natalizia del Sassuolo Femminile sul difficile campo della Roma femminile. Prestazione con qualche sbavatura complice forse la mancanza di qualche giocatrice ancora alle prese con qualche infortunio. Il Sassuolo Femminile torna da Roma con zero punti e ciò le costa anche qualche posizione in classifica. Ora scivola al sesto posto. Parte la Roma femminile al 7′ tiro mancino di  Annamaria Serturini e palla sul palo esterno che salva il Sassuolo. Risponde all’11’ Sandy Iannella che imbastisce una bell’azione, vince un duello a centrocampo e lancia in avanti per Claudia Ferrato, l’attaccante si porta sul fondo e tira in porta ma Rosalia Pipitone si salva con una bella parata. Al 24’  Gaelle Thalman blocca senza problemi un tiro da fuori area di Claudia Ciccotti. Al 31′ altra grande parata di Gaelle Thalmann! Colpo di testa angolato di Vanessa Bernauer, grande riflesso del portiere neroverde che salva la sua squadra. Dal corner seguente conclusione mancina di  Annamaria Serturini ma la palla è alta e non inquadra il bersaglio. Il primo tempo è equilibrato e termina a reti inviolate.

Nella ripresa ci prova subito il capitano Sandy Iannella al 50′ con un tiro mancino che termina fuori. Al 52’ è bravissima Zoi Giatras a salvare di testa sulla linea. Passano solo quattro minuti e arriva il vantaggio neroverde:  Giada Pondini raccoglie il passaggio di  Michela Cambiaghi e filtra per Sandy Iannella che con freddezza batte  Rosalia Pipitone. Al 62′ gol annullato a Claudia Ferrato, ma il gioco era  fermo. Al ’64 arriva la chance che poteva far svoltare la gara: Heden Corrado trattiene per la maglia Claudia Ferrato che si stava involando da sola verso la porta avversaria. L’arbitro non può far altro che mandarla sotto la doccia prima del tempo. Il Sassuolo Femminile invece di trarre vantaggio da questa superiorità numerica, va inspiegabilmente in confusione (complice anche gli ottimi cambi effettuati dalle locali) e concede alla Roma diverse occasioni da gol che vengono capitalizzate  al 69’ e al 79’ da Agnese Bonfantini.

 

Il Sassuolo Femminile ci prova fino alla fine ma non riesce a trovare il pareggio. Finisce la partita con la vittoria della Roma, prossimo appuntamento Sabato 12 Gennaio contro l’Atalanta Mozzanica, sperando di recuperare qualche pedina nello scacchiere di Mister Gianpiero Piovani.

MARCATRICI: 56’ Iannella, 69’ e 79’ Bonfantini

Fonte: Canale Sassuolo.it

Foto: Sassuolo calcio

http://www.canalesassuolo.it/serie-a-femminile-nove-minuti-di-blackout-e-il-sassuolo-femminile-si-fa-superare-dalla-roma-femminile/?fbclid=IwAR0PYerKBIH0rlVp_lcuaXIvv4jpDoniuHBSBd4vr8serL-VOz3hWht3VIk

Translate »