MONDIALE FEMMINILE : Groenen regala la finale alle Oranje

Condividi l'articolo

 Si sfidano le Olandesi di Midema e compagne contro la sorprende Svezia che ha eliminato la Germania dopo 24 anni.

Formazioni pressoché uguali alla partita dei quarti di finale per entrambi le nazionali. Prima frazione di gioco senza grandi emozioni e molto equilibrata.  La seconda frazione comincia con un cambio a sorpresa nelle file olandesi fuori Martens dentro Roodr.

Al 55′ clamorosa occasione per la Svezia il tutto  partito dal un corner, dopo una mischia, Fisher tira dal limite, ma l’ esterno difensore olandese devia sul palo. E il minuto 63′ l’ Olanda prova ad uscire dalla propria metà campo e ci riesce. Angolo per le Oranje e Midema colpisce la traversa. Ultima parte di partita con più occasioni svedesi, ma le olandesi al 93′ vanno vicino al vantaggio. Dopo 95′ finisce 0-0 si va ai supplementari.

Si ricomincia con un Olanda arrembante e al 9′ del primo tempo supplementare, le Orange passano in vantaggio con un bel gol di Groenen che incrocia sul angolo basso più lontano e fa 1-0.

Finale di primo supplementare con la Svezia che ci prova, ma è l’ estremo difendere Oranje a dire di no!

Il  Secondo supplementare e un AUTENTICO ASSEDIO SEVEDESE, ma non riescono a finalizzare le azioni. Olanda vicina al 2-0 nel recupero. Si è perso molto tempo per un infortunio Asllani.

 

L’Olanda vince 1-0 e Centra la prima finale ad un mondiale,

si gioca domenica 7 luglio a Lione alle 17.00 CONTRO le USA

di

Salvatore Giuffrida