Milan Ganz ed il ritiro tra i sorrisi delle giocatrici

Condividi l'articolo
È iniziata la prima avventura da tecnico delle rossonere per Maurizio GANZ che nel corso della conferenza stampa a Casa Milan ha espresso il suo orgoglio per questa squadra
“Non esiste calcio femminile e calcio maschile. Esiste solo il calcio e parlare di calcio. Dovrò stare attento magari nel modo di comunicare, perché sono un allenatore focoso e ogni tanto dovrò mordermi la lingua. Ma l’obiettivo è vincere, anche se non sarà facile perché sarà un campionato molto equilibrato. Il Milan però deve primeggiare, arrivare più in alto possibile”.

Il tecnico rossonero ha fissato gli obbiettivi della stagione ” Vogliamo andare in Champions”.

Il Milan prenderà parte anche alla #WomensCup il 16 e 18 agosto in Svizzera, giocherà il 16 Agosto ore 17:30 contro il PSG

Per  quanto riguarda invece le partite interne, la dirigenza milanista, fa
sapere che verranno giocate allo stadio Brianteo di Monza, cosi da poter
accogliere più tifosi.

Finite le visite mediche e test fisici, staff e ragazze sono partiti per qualche giorno di ritiro e preparazione in quel di Ponte di legno (Bs).

Un avvio tra i sorrisi come si può vedere nelle foto sui social della
squadra milanese, carichi di lavoro intensi in vista delle prime amichevoli
pre campionato.

 

lo

Da non tralasciare l’ altra importante novità in casa rossonera, infatti
l’A.C. Milan sarà la prima società in Italia a stipendiare (se pur un
piccolo compenso) le proprie atlete dando cosi un segnale importante per
portare il calcio femminile italiano sempre più vicino al professionismo.

Salvatore Giuffrida

Foto AC Milan Twitter

Translate »