Milan fermato dalla Florentia beffato sul recupero

Condividi l'articolo

 

Le Rossonere seconde in classifica al Santa Lucia di San Giminiano, sfidano la Florentia nell’ottava giornata d’andata del campionato di Serie A. Ganz deve fare a meno di Salvatori Rinaldi che deve andare in tribuna per un piccolo problema di fascite.
Primo tempo a ritmi abbastanza bassi, Milan che fa la partita per piu di mezz’ora con due occasioni importanti con Bergamaschi al 10′ e al 28′ con Nora Heroum.
parte finale di prima frazione con le padrone di casa che provano a farsi vedere timidamente dalle parti dell’esterno difensore rossonero.
Secondo tempo con le rossonere che ricominciano a fare la partita ma si alza anche il ritmo della stessa. Subito due occasioni nei primi minuti della ripresa con Bergamaschi (48) e Carrissimi (51).  Poco dopo Calcio di rigore per le rossonere per un fallo su Giacinti, la stessa attaccante azzurra trasforma e fa 1-0.
Al 61° l’arbito assegna un rigore alle padrone di casa per un fallo di mano di Carissimi, ma dal Replay si vede che la rossonera tocca con la spalla.
Milan che però continua ad attaccare creando molte occasioni. Al 94′ arriva il gol del 2-1 Florentia, Milan totalmete scoperto in difesa e Kally insacca.
Prima sconfitta per le ragazze di Ganz, ma forse severa visto il gioco espresso dal gruppo rossonero. Da segnalare per l’ottimo ingresso in Partita di Longo (Classe 2000) che lo stesso Ganz ha voluto fortemete tenere in rosa.
Rossonere che ora torneranno a Milano per preparare la sfida interna di settima prossima con la pink Bari.
Salvatore Giuffrida
AcMilan
Translate »