Maurizio Ganz, il sostituto di Carolina Morace sulla panchina del Milan femminile.

Condividi l'articolo

 

la decisione è stata presa da Paolo Maldini, neo direttore tecnico della società.

La scelta, a sorpresa perché Ganz non ha mai allenato nel calcio femminile, segue l’uscita di scena di Leonardo, l’uomo che aveva deciso di non proseguire con l’ex c.t. dell’Italia, del Canada e di Trinidad e Tobago.

Proprio le successive dimissioni di Leonardo avevano schiuso la possibilità di un clamoroso ritorno fin da subito di Morace al Milan.

I risultati, in un primo anno da tutti definito di transizione, sono stati buoni (terzo posto e semifinale di Coppa Italia), ma Morace ha pagato il rapporto non proprio felice sia con Elisabet Spina, responsabile del settore femminile, sia con l’ex direttore tecnico.

Con la  Morace, il Milan perde una delle leggende del calcio femminile mondiale, una delle due donne che  fanno parte del gotha dell’International Board, la prima ad aver allenato nel calcio maschile professionistico italiano e una delle opinioniste più viste e ascoltate della nostra televisione.

Ganz, che ha allenato soprattutto in Svizzera, sta sicuramente studiando le mosse di mercato del suo nuovo club.

Un in bocca al lupo per la prossima stagione!

Fonte:calciomercato.com

Una delle sue celebrei citazioni tratta da https://le-citazioni.it/autori/maurizio-ganz/ è stata:

„Il calcio non è come il ciclismo. Nel calcio non esiste mai la discesa, c’è solo la salita.“

Foto:Di sconosciuto – sconosciuta, Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=5771477
Translate »