Marinelli:“Siamo ragazze che vogliono migliorare tanto. Pronte per questa avventura”

Condividi l'articolo

 

Al via il Campionato di SERIE A FEMMINILE – l’Inter femminile, nella passata stagione, ha dominato il campionato di Serie B e sabato alle ore 15 contro il Verona, farà il suo esordio ufficiale in Serie A.

Per la prima volta nella sua storia la squadra Nerazzurra parteciperà al massimo campionato italiano e sono grandi le aspettative riposte in Regina Baresi e tutte le sue compagne di squadra.

La squadra è allenata dall’ex collaboratore della ct Azzurro Milena Bertolini, Attilio Sorbi, ex calciatore con un passato con Roma e Bologna. La rosa è stata attrezzata e resa competitiva per affrontare la massima serie e il capitano della squadra nerazzurra sarà la veterana,  nipote d’arte di Franco Baresi, Regina che guiderà l’attacco dell’Inter.

Attilio Sorbi,   ai microfoni di Sky Sport in vista del match d’esordio in programma contro il Verona: ”La Juventus rimane la squadra più forte e quella da battere, poi ci sono Fiorentina, Roma e Milan. Emozione per l’esordio? Ci deve essere, anche perché se non ci fosse pathos vorrebbe dire non avere amore per questo sport. Le ragazze sono serene, sanno mascherare bene: a differenza degli uomini, la vivono in maniera diversa. Giocare a calcio deve essere una gioia, per poterci esprimere dobbiamo esprimerci con più serenità”.

Sky Sport avanza  l’idea meravigliosa di far giocare a San Siro il derby milanese (12 ottobre), approfittando della sosta per le qualificazioni europee della Nazionale di Mancini. «Sarebbe bellissimo per la città» sottolinea l’assessore allo sport Roberta Guaineri.

 

FC Inter W
Foto: Claudia Spritz
Fonte:passioneinter.com

Foto:Claudia Spritz