Condividi l'articolo

 

Sanato 8 Febbraio 2020 al Brianteo di Monza si é giocata la gara d’andata dei quarti di finale di Coppa Italia, Le Rossonere di Ganz ospitano le Viola di Cincotta.
Qualche  cambio tra le fila milaniste, sopratutto in attacco, dal primo minuto a fare compagnia a Capitan Giacinti ci saranno Salvatori Rinaldi e Longo. Pochi cambi invece per le toscane con le confermatissime Bonetti, De Vanna e Thogersen.
Come già detto in precedenza é la prima di un trittico di sfide tra le due società fra Coppa e Campionato.
Primo tempo molto equilibrato e con un buon ritmo con un paio di occasioni per parte, ci provano subito le ospiti con De vanna, ma trova un’attenta Korenciova, Milan che allora prova a farsi sentire la prima occasione arriva con Longo di testa appena sopra la traversa dopo un bel Cross di Tucceri Cimini.
Al 38° Le toscane ci provano ancora, ma e ancora l’estremo difensore rossonero a dire di no, subito capovolgimento di fronte e padrone di casa che sfiorano la rete con Conc. Il primo tempo finisce con un altra occassione per la Fiorentina con guagni che supera la difesa rossonera, ma ancora una voltra, straordinaria Korenciova a deviare. Si va al riposo sullo 0-0.
Secodo tempo che si apre con la prima occasione di Conc al 57°, ma e Salvatori Rinaldi a sbloccare il risultato, al 63° cross dalla sinistra di Tucceri Cimini che trova la testa della Ex Viola, insacca e fa 1-0. Fiorentina che prova a scuotersi, e tre minuti piu tardi trova la rete del pareggio grazie a Guagni che soprende la retrogardia rossonera, Ospiti che nel giro di due minuti trovano anche la rete del vantaggio con una sassata da fuori aria di Bonetti che per l’appunto fa 2-1. Milan in confusione, non riesce piu a giocare palla a terra e Ganz le prova tutte cercando di essere piu offensivo con i cambi. Sconfitta pensante per le rossonere che ora dovranno fare di piu per passare il turno che a questo punto ha ipotecato la semifinale. Gara di ritono al Bozzi di Firenze Mercoledi 26.
Salvatore Giuffrida
AC Milan

 

Translate »