Juventus fermata dal Mozzanica 1-1

Condividi l'articolo

Pareggio giusto tra Juventus Women e Mozzanica. La squadra bergamasca ha tenuto bene testa alle bianconere concedendo loro poche azioni da gol. Le ragazze di Guarino tengono palla per larghi tratti della partita, senza portare la cattiveria necessaria per segnare. Sottotono il centrocampo in fase offensiva, non molto bene Girelli e Bonansea. Sufficienti le prove di Aluko e Galli. L’impressione è che per puntare al campionato serva una marcia in più.
Avvio palpitante a Vinovo con i primi 15 minuti di gioco infuocati. Al 4′, da una punizione di Stracchi, nasce l’azione del vantaggio del Mozzanica, con Salvai che devia nella propria rete. La Juventus Women ha subito l’occasione per pareggiare su rigore al 5′ minuto, ma Girelli tira sul palo. Ci pensa Aluko a segnare il gol dell’1-1 con un tiro che batte Lemey. Le bianconere passano in vantaggio al 15′ con un gran gol in rovesciata di Girelli, l’arbitro però annulla per fuorigioco. La partita rimane equilibrata per il resto dell’incontro e le due squadre non riescono più a rendersi pericolose.

Fonte: Juventusnews24.com

Foto: oasport

Translate »