Il Tavagnacco chiude il girone di andata contro la Florentia

Condividi l'articolo

Si gioca sabato 22 dicembre alle 14.30. Non potrà esordire il neo acquisto Pasqualini

Dopo due sconfitte consecutive (contro Verona e Juventus), il Tavagnacco ha voglia di tornare a fare punti. Sabato 22 dicembre le ragazze di mister Marco Rossi saranno di scena sul campo della Florentia (fischio d’inizio alle 14.30, arbitrerà l’incontro Nana Tchati della sezione di Aprilia) per l’undicesima giornata di Campionato, l’ultima di andata. Sarà un impegno ostico, con il Tavagnacco che in classifica ha 11 punti contro i 17 delle avversarie. Purtroppo non sarà disponibile il neo acquisto Chiara Pasqualini, fermata da un risentimento alla caviglia.

«La settimana post Juve per noi è stata un po’ difficile – spiega mister Rossi – perché tre ragazze della rosa sono state impegnate in Nazionale e quindi hanno saltato qualche allenamento. Abbiamo dovuto lavorare con un numero risicato di atlete. Siamo andati avanti lo stesso e abbiamo cercato di preparare al meglio la trasferta di Firenze. Non sarà una partita facile, visto che la Florentia dispone di giocatrici di qualità. Il Tavagnacco dovrà stare attento – conclude l’allenatore gialloblu – cercando di fare una partita di applicazione senza commettere quei piccoli errori che possono risultare fatali».

Le altre partite della giornata: Juventus-Hellas Verona, Chievo Verona-Milan, Mozzanica-Pink Bari, Orobica-Sassuolo, Roma-Fiorentina (domenica ore 12.30).

 Fonte :Ufficio stampa UPC Tavagnacco
Foto: UPC Tavagnacco
Translate »