H.Verona – Milan: Rossonere poco brillanti, ma tre punti importanti

Condividi l'articolo

Partita non bellissima sul piano emozionale a Verona, con le rossonere che però riescono a tornare a Milano con i tre punti.

Ganz prova a cambiare modulo con un 4-3-1-2 con l’inserimento come da presentazione della sfida, di Vitale, in difesa al posto di Spinelli, debutto da titolare in campionato per Simic che tutto sommato si e mossa bene,

Vero Boquete dietro le punte Giacinti e Dowie.

Il Milan Blocca la sfida a metà del primo tempo con Tucceri Cimini che trova tutta sola in area Dowie che appoggia di testa e fa 1-0.
Di per se nel primo tempo c’è poco da segnalare anche dalla parte veronese che comunque prova a mettere in difficoltà  la squadra lombarda.

Milan che conta un alto numero di calci d’angolo solo nella prima frazione.

Nella ripresa, il Verona prova a cercare il pareggio e la ghiotta occasione é con Bragonzi al 60′ che però sola in area si dimentica completamente della sfera.
Ganz allora decide di tornare alla difesa a tre, tirando fuori Dowie, spostando Boquete seconda punta e inserendo Grinshow come trequartista.
L’occasione piu grossa é nel finale quando Giacinti dopo un tirocross trova la traversa con l’aiuto di Durante.

Alle rossonere puo bastare cosi, tre punti fondamentali, e momentaneamnte raggiunge la Juventus in attesa della sfida con l’inter di domani.

Salvatore Giuffrida

CreditPh Ac Milan

 

Translate »