Condividi l'articolo

STATI UNITI E LIONE DOMINANO LA CLASSIFICA FEMMINILE DEI 55 MIGLIORI GIOCATRICI

Quattordici donne calciatrici degli Stati Uniti d’America figurano nell’elenco dei 55 giocatori che hanno ricevuto il maggior numero di voti nelle elezioni di quest’anno per il Women World 11 della FIFA FIFPRO.

Tredici altri giocatrici nella lista sono sotto contratto con i campioni d’Europa del club Olympique Lyonnais.

FIFA e FIFPRO sveleranno congiuntamente il Women’s World 11 lunedì 23 settembre durante i Best Football Awards al Teatro alla Scala di Milano. Sarà la prima volta che il Women’s 11 e il Men’s World 11 saranno presentati sullo stesso palco.

Questo è il quarto voto femminile del Mondiale 11 organizzato da FIFPRO dal 2015. Più di 3.500 giocatori femminili d’élite in tutto il mondo hanno scelto la loro squadra preferita – composta da 1 portiere, 4 difensori, 3 centrocampisti e 3 attaccanti – in base alle prestazioni della scorsa stagione. Il World 11 è composto dagli 11 giocatori che hanno ricevuto il maggior numero di voti nelle loro posizioni.

Le 55 giocatrici che hanno ricevuto il maggior numero di voti sono (in ordine alfabetico):

Nome (Paese, club attuale / club precedente)

PORTIERI (5)
Sarah Bouhaddi (Francia, Olympique Lyonnais)
Christiane Endler (Cile, Parigi Saint-Germain)
Hedvig Lindahl (Svezia, VfL Wolfsburg / Chelsea)
Alyssa Naeher (USA, Chicago Red Stars)
Sari van Veenendaal (Paesi Bassi, Atletico)

DIFENSORI (20)
Square Bronze 250Millie Bright (Inghilterra, Chelsea)
Lucy Bronze (Inghilterra, Olympique Lyonnais, foto)
Kadeisha Buchanan (Canada, Olympique Lyonnais)
Abby Dahlkemper (USA, North Carolina Courage)
Crystal Dunn (USA, North Carolina Courage)
Nilla Fischer (Svezia, Linkopings / VfL Wolfsburg)
Sara Gama (Italia, Juventus)
Stefanie van der Gragt (Olanda, FC Barcelona)
Alex Greenwood (Inghilterra, Olympique Lyonnais)
Stephanie Houghton (Inghilterra, Manchester City)
Ali Krieger (USA, Orlando Pride)
Saki Kumagai (Giappone, Olympique Lyonnais)
Amel Majri(Francia, Olympique Lyonnais)
Griedge Mbock Olympique Lyonnais
Maren Mjelde (Norvegia, Chelsea)
Kelley O’Hara (USA, Utah Royals)
Wendie Renard (Francia, Olympique Lyonnais)
Michelle Romero (Venezuela, Deportivo La Coruna)
Camila Saez (Cile, Rayo Vallecano)
Becky Sauerbrunn (USA, Utah Royals)

CENTROCAMPISTI (15)
Square Lavelle 250Andressa Alves (Brasile, Roma)
Kosovare Asllani (Svezia, CD Tacon, Linkopings)
Sara Daebritz (Germania, Parigi Saint-Germain)
Danielle van de Donk (Paesi Bassi, Arsenale)
Julie Ertz (USA, Chicago Red Stars)
Formiga (Brasile , Paris Saint-Germain)
Jackie Groenen (Paesi Bassi, Manchester United)
Amandine Henry (Francia, Olympique Lyonnais)
Lindsey Horan (USA, Portland Thorns)
Rose Lavelle (USA, Washington Spirit, foto)
Carli Lloyd (USA, Sky Blue)
Dzsenifer Marozsan (Germania, Olympique Lyonnais)
Samantha Mewis(USA, North Carolina Courage)
Sherida Spitse (Paesi Bassi, Valerenga)
Keira Walsh (Inghilterra, Manchester City)

ATTACCANTI (15)
Square Miedema 250Oriana Altuve (Venezuela, Rayo Vallecano)
Caroline Graham Hansen (Norvegia, FC Barcelona)
Pernille Harder (Danimarca, VfL Wolfburg)
Tobin Heath (USA, Portland Thorns)
Ada Hegerberg (Norvegia, Olympique Lyonnais)
Jennifer Hermoso (Spagna, FC Barcelona)
Sam Kerr (Australia, Chicago Red Stars)
Eugenie Le Sommer (Francia, Olympique Lyonnais)
Lieke Martens (Olanda, FC Barcelona)
Vivianne Miedema (Olanda, Arsenal, foto)
Alex Morgan (USA, Orlando Pride)
Nikita Parris (Inghilterra, Olympique Lyonnais)
Megan Rapinoe(USA, Regno Unito)
Marta Vieira da Silva (Brasile, Orlando Pride)
Ellen White (Inghilterra, Manchester City)

FATTI DEL MONDO 11:
6 giocatori della nazionale USA fanno la loro prima apparizione nella rosa dei candidati: Naeher, Dahlkemper, Dunn, O’Hara, Horan e Lavelle .
Gli altri 16 debuttanti sono Altuve, Asllani, Bouhaddi, Endler, Formiga, Van der Gragt, Greenwood, Parris, Romero, Saez, Spitse, Van Veenendaal, Walsh e White .
10 giocatori tornano nella lista dei 55 dopo essere stati esclusi nel 2017: Alves, Ertz, #Gama, Graham Hansen, Heath, Krieger, Mbock, #Rapinoe e Sauerbrunn .
Ertz e Krieger sono stati entrambi su un World 11. Ertz è stato membro del World 11 del 2015, mentre Krieger è stato votato nel World 11 del 2016.
Solo 24 giocatori dalla lista 2017 di 55 ritornano.
Camille Abily e Irene Paredes , che erano entrambe nella World 11 del 2017, non sono nella lista dei 55 di quest’anno. Abily ha lasciato la sua carriera.
Anche i seguenti giocatori non sono stati inseriti nella shortlist di quest’anno: Katarzyna Kiedrzynek, Sandra Panos, Andreea Paraluta, Almuth Schult, Anouk Dekker, Kristin Demann, Natalia Gaitan, Tuija Hyyrynen, Alanna Kennedy, Ashley Lawrence, Elena #Linari, Babett Peter, Ali Riley, Linea Roddik Hansen, Sandra Zigic, Karen Carney, Sara Bjork Gunnarsdottir, Victoria Losada, Silvia Meseguer, Alice Parisi, Caroline Seger, Caroline Weir, Barbara Bonansea, Deyna Castellanos, Nadia Nadim, Ewa Pajor, Laura Rus, Shanice van de Sanden, Jodie Taylor.
Gli Stati Uniti sono il paese con il maggior numero di giocatori nella lista (14) , seguiti dall’Inghilterra e dai Paesi Bassi , secondi classificati nei Paesi Bassi , che hanno entrambi 7 giocatori.
L’Olympique Lyonnais è il club con la maggior parte dei giocatori nella lista (13), seguito da Barcellona e Paris Saint-Germain con entrambi i 4 giocatori.
18 giocatori sono stati votati in tutte e tre le precedenti liste di 55: Bronzo, Buchanan, Fischer, Harder, €Hegerberg, Henry, Hermoso, Houghton, Kumagai, Le Sommer, Lindahl, Lloyd, Majri, Marozsan, #Miedema, #Morgan e #Renard .
Il 2017 FIFPRO World 11 era: Hedvig Lindahl; Lucy Bronze, Nilla Fischer, Irene Paredes, Wendie Renard; Camille Abily, Dzsenifer Marozsan, #Marta; Pernille Harder, Lieke Martens e Alex Morgan .

ARCHIVIO NOTIZIE #FIFPRO
© FIFPro World Players ‘Union 2019