Esordio in A contro il Verona: Inter fermata da Glionna!

Condividi l'articolo

 

Al “Felice Chinetti” di Solbiate Arno, comincia la stagione dell’ Inter Women allenata da Attilo Sorbi, ospita l’Hellas Verona per la prima storica partita nella massima serie.
Dopo la passata stagione in Serie B, caratterizzata da ben 21 vittorire e un solo pareggio e arrivata la promozione in serie A. Nel corso dell’ mercato estivo si sono anche rinforzate, candidandosi ad essere una delle sorprese della stagione.
La Cronaca della partita
Partita combattuta e piena di emozioni allo stadio di Solbiate Arno, Inter che prova subito a farsi vedere gia al secondo minuto e trova subito il tiro dalla bandierina. Sul cross successivo Tarenzi gira di testa di poco fuori.
Settimo minuto, occassione Ghiotta per Marinelli che pero spreca tutto mettendo a lato.
Continua l’attacco neroazzurro, ma dopo un errore a centro campo, nasce il vantaggio veronese alla prima occasione, Baldi lancia Glionna che con un cucchiaio scavalca Marchitelli e fa 1-0 al minuto 10.
Le giocatrici di Sorbi, provano a reagire subito, Ma senza trovare la via del Goal.
Al 19° Verona che prova ancora ad affondare il colpo con Pasini ma la palla finsce nell out di fondo.
Inter che ancora soffre in difesa, la 18 veronese va via a due avverssarie, però senza problemi per la retroguardia neroazzurra e il 27°.
Al 35° altra occasione sprecata dalle padrone di casa dopo un cross di Van kerkhoven.
Primo tempo che però si chiude con il Verona nella metà campo interista.
Nella Ripresa Sorbi manda subito in campo Regazzoli al posto di Burschia cercando di dare alla squadra un aspetto piu offensivo.
Ma sono le ospiti ad andare subito all’attacco ma l’azione però finisce con un nulla di fatto. Al 51°  la neo entrata si fa vedere subito, batte una punizione dal limite mette in mezzo e  trova il gol con Debever, momentaneo pareggio.
Inter che meriterebbe di andare in vantaggio anche per le tante occasioni create, al 75° trova il sorpasso grazie ad uno strepitoso gol da fuori di Merlo che insacca nell’angolino con un destro potentissimo e 2-1 Inter.
Al minuto 80, Baldi entra in area nero azzurra e “scalda” le mani a Marchitelli che e brava a salvare il risultato. Il Verona le prova tutte, ma quando la sfida ormani sembra nelle mani delle milanesi, al 94 c’è una punizione proprio per le ospiti vicino all’area interista. Glionna batte a sorpresa e trova la rete del pareggio in modo clamoroso con la difesa dell’Inter un po’ addormentata.
Finisce 2-2, la neo promossa Inter comincia con un pareggio ed e il primo storico punto in serie A, ma si e dimostrata un ottima squadra e protrà davvero essere tra le sorprse della stagione.
Inter, che peccato!
INTER
Marchitelli, Merlo, Debever,Auvien, Fracaros, Marinelli,Brustia, Alborghetti, Pandini, Tarenzi, Van Kerkhoven
All A. Sorbi
H. VERONA
Forciella,PerinSolow, Bardin, Pirone, Baldi, Pasini, Glionna, Mella, Motta, Zanoletti.
All.Bonazzoli
Di Salvatore Giuffrida.
Credit Foto Claudia Spritz
Translate »