Elisa  Bartoli:”Non mi sento del tutto una calciatrice”

Condividi l'articolo

 

Intervenuta alla trasmissione Stati Generali, la Capitana  della Roma, Elisa  Bartoli  ha parlato della condizione attuale di non professionismo del calcio femminile

Questo è uno sport che amiamo e che con passione portiamo avanti. Non mi sento del tutto una calciatrice perché non siamo riconosciute professioniste e perché vado avanti con la passione e con il cuore che il campo di gioco mi lascia. Credo che continuerò finché mi darà emozioni e sensazioni bellissime”

Manuela Giugliano anche lei ospite, aggiunge” Quello che abbiamo fatto fino a oggi è quello per il quale ci svegliamo ogni giorno, con la voglia di fare gli allenamenti come i colleghi  uomini,speriamo che un giorno ci siano riconosciuti i diritti

 

Fonte: RaiPlay

Foto:Giulio Tiberi

Translate »