Cosa ci riserverà la Serturini per la partita Roma – Milan al Tre fontane?

Condividi l'articolo

Grande attesa per la sfida di sabtao al Tre Fontane. Tra le giocatrici in campo ci sarà la Serturini e si hanno grandi aspettative su di lei dalla prima doppietta che ha segnato nella Roma. Il percorso e la crescita di questa giocatrice sorprende di continuo. Poco più di un anno fa era nella Serie A femminile Bari nella Pink Sport Time, con la medaglia di bronzo al valore atletico conferitale dal Coni Bergamo, Annamaria Serturini, la calciatrice originaria di Gorno classe 1998, milita ora nella Roma e fa sognare.

Alla guida del mister Betty Bavagnoli la Serturini scende in campo già dalla 1ª giornata di campionato della stagione dove è autrice della rete su rigore che al 59′ accorcia le distanze (2-1) con il Sassuolo incontro poi terminato 3-2 per le emiliane.

Quando è stata convocata in nazionale è stata entusiasta “Con questa convocazione si realizza il mio sogno più grande – commenta Anna Maria che già nella nazionale under 17 e under 19 aveva fatto sognare i tifosi -. Adesso, come faccio sempre, piedi ben piantati a terra e tanto lavoro. Non è un arrivo ma solo un fantastico punto di partenza”. “Sia con la Roma che con la Nazionale – conclude Anna – lavoriamo ogni giorno per mantenere un livello alto e per raggiungere gli obiettivi prefissati”. Di questa vittoria importante per la Roma contro il Chievo (7-1 ) “3 punti importanti contro una squadra non facile e esperta come quella del Chievo Verona, contentissima per la prima doppietta con la maglia della Roma.❤”

Fonte :Staff

Foto : Serturini FB

Translate »