Calciomercato, Petronella Ekroth lascia la Juventus Women:” Grazie per quest’anno e per questa opportunità!”

Condividi l'articolo

 

 

La giovane calciatrice svedese ha deciso di non rinnovare il contratto per l’anno 2019/20 con la società bianconera.

 

Passione, grinta, determinazione, sacrificio, fatica,cuore e un pizzico di fortuna sono armi necessarie per vincere una competizione sportiva.

Tutte qualità che Petronella Ekrothtalentuosa calciatrice originaria di Askim, piccola cittadina norvegese, conosce bene. Infatti lo scorso 28 aprile, durante la finale di Coppa Italia al Tardini di Parma tra Juventus e Fiorentina, fu proprio la difenditrice bianconera a segnare il primo pesantissimo gol dopo solo 8 minuti dal fischio di inizio. Una rete pesantissima che ha permesso alla Juventus Women di alzare al cielo la prima Coppa Italia.

Poche ore fa Petronella Ekroth, ha detto addio alla Juventus sui social: ” Grazie per quest’anno e per questa opportunità! È stata una grande esperienza e sfida sotto tutti i punti di vista ed è un anno che ricorderò per il resto della mia vita. Voglio mandare un ringraziamento speciale a tutti i tifosi e ai fan; siete stati qualcosa di speciale e io sono grata per tutto l’affetto che avete mostratoquest’anno. Buona fortuna, fino alla fine!”.

Non è ancora chiara la meta futura della calciatrice svedese. È certo è che porterà nel cuore la città di Torino, le compagne di squadra e i tifosi che l’hanno fatta sentire apprezzata ed amata.

L’anno prossimo capitan Gama e compagne, quando indosseranno le casacche bianconere, ricorderanno Petronella e le sue notevoli abilità nei colpi di testa.

Luca Patrucco

Foto istagram Ekroth

Translate »