Calcio femminile, Serie A 2018-2019: vittorie della Fiorentina e della Roma nella sesta giornata

Condividi l'articolo

La Fiorentina di Antonio Cincotta ha sconfitto 2-0 al “Gino Bozzi” di Firenze il Tavagnacco. Le viola hanno riscattato l’amara eliminazione negli ottavi di finale di Champions League contro il Chelsea, centrando i tre punti grazie alle marcature della belga Davina Philtjens e di Alia Guagni. Una prestazione di grande sostanza quella delle gigliate che si portano a quota 12 punti in graduatoria a -1 dalla Juve e dalle rossonere. Mezzo passo falso invece per il Sassuolo di Gianpietro Piovani che allo stadio “Olivieri” di Verona non è andato oltre l’1-1 contro il Chievo. Neroverdi che erano passate inizialmente in vantaggio grazie al gol della rumena Adina Giurgiu a cui ha poi risposto Rossella Sardu per le padrone di casa. La formazione di Piovani è ora in quarta piazza a quota 11 punti, insidiata dalla sorpresa Florentia a una sola lunghezza.

Compagine neo promossa che, infatti, continua a stupire avendo sconfitto in trasferta l’Atalanta Mozzanica 2-1. Le segnature della tedesca Tamar Dongus e di Deborah Salvatori Rinaldi hanno reso vana la marcatura di Daniela Stracchi. Si è imposta la Roma tra le mura amiche. Primo successo interno delle giallorosse che hanno sconfitto nettamente l’Orobica 3-0: reti di Federica Di Criscio, Agnese Bonfantini e di Annamaria Serturini. Capitoline che raggiungono al sesto posto (7 punti) il Verona, ko a sorpresa a Bari contro il Pink Sport Time. Le pugliesi, infatti, hanno centrato il bersaglio grosso (2-1) per effetto delle realizzazioni di Lucia Ceci e di Chiara Pasqualini. Dessi Dupuy è andata a segno per le ospiti.
Fonte: oasport. It

Translate »