“Saranno proprio le donne a salvare il calcio”

Condividi l'articolo

“Il calcio giocato dalle donne è un calcio bello per i suoi aspetti di fair play, di gioco, di sacrificio e impegno. Il giocare per il piacere di giocare”. L’aspetto predominante di una ragazza che gioca a calcio è più fantasioso armonioso, piacevole. Non a caso i giocatori più forti – aggiunge la ct – hanno avuto movenze per così dire femminili, penso a Baggio che univa eleganza, armonia, destrezza”. “Il pregiudizio più diffuso è che il calcio non è uno sport per bambine e per signorine. Al di fuori dall’Italia è lo sport più diffuso, alle ragazze piace giocare a calcio. Qui c’è una mentalità primitiva”.”Vincere il Mondiale è il sogno di ogni allenatrice, poi c’è da fare i conti con la realtà. Noi manchiamo da 20 anni, gli altri hanno investito da tempo e hanno messo i loro talenti nelle migliori condizioni di potersi esprimere. Noi abbiamo cominciato da poco”

Lo ha detto la ct delle azzurre, Milena Bertolini, durante il Forum  all’ANSA.

Fonte:http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2019/05/03/mondiale-donne-bertolini-sogno-vincere_57f8df01-bdf1-4386-99fe-9b0b28828485.html

Foto:Tuttomercatoweb.com

 

Translate »