BAVAGNOLI: “Diventeremo sempre più grandi!”

Condividi l'articolo

 

 

Con la semifinale di Coppa Italia in tasca, Betty Bavagnoli ha commentato la prova della sua squadra:

«Avevamo un vantaggio psicologico per il risultato dell’andata e dovevamo sfruttarlo meglio. Ci manca ancora qualcosa dal punto di vista della mentalità, ma sono soddisfatta del risultato».

La Roma Femminile è arrivata alla pausa dopo una lunga serie di infortuni e assenze pesanti: «Nell’arco della stagione è normale che si accusi un calo fisico e mentale.

Tante giocatrici sono alla loro prima esperienza a questo livello e cose come questa possono capitare. In questo momento poi stanno dimostrando di non mollare mai e di essere molto unite». È proprio il gruppo uno dei punti di forza di questa squadra che le ha permesso di raggiungere il quarto posto in classifica in Serie A: «Io credo nel talento di queste ragazze e sono orgogliosa di loro. Sono molto unite, non c’è un leader unico, la forza di questa squadra è la squadra stessa. Per questo stanno arrivando tanti risultati e continueranno a arrivare. Tante sono giovani e vogliamo renderle delle calciatrici complete: non ci dobbiamo mai accontentare, le ragazze lo sanno e dimostrano in campo ogni volta».

«La strada da fare per diventare grandi squadra è ancora molto lunga. Abbiamo iniziato a lavorare tutti insieme soltanto pochi mesi fa e pretendere che la Roma sia già di quella dimensione sarebbe assurdo. Ci sono tante caratteristiche che dobbiamo ancora fare nostre per diventare una squadra di vertice. Un esempio è l’abitudine, l’abitudine a stare sempre al massimo livello, a sopportare lo stress che questo comporta. Il gap tra noi e quelle tre non è cosa da poco ma, sia chiaro, noi ci proveremo: vogliamo dare fastidio alla Fiorentina. La palla è rotonda e noi vogliamo Vincere!»

Fonte: ilromanista.eu
Foto:Fabio Cittadini
Translate »