Approccio vincente per la Florentia

Condividi l'articolo

Si conclude con la vittoria per 3-1 in favore delle biancorosse la 12a giornata di Serie A.

il collaudato 4-3-3 con il tridente Rinaldi, Hjohlman, Nocchi.
al 4′ minuto la  Florentia sblocca subito il risultato con il colpo di testa  vincente del Capitano, Elisabetta Tona, brava a deviare in porta il corner di Vicchiarello.

Raddoppiano subito, mettendo alle corde l’Hellas Verona: azione confusa in area, la palla termina sui piedi di Isotta Nocchi che realizza con la maglia della Florentia.

In un campo pesante le due formazioni faticano a trovare il ritmo, ma al 19’ le rossobianche con un’azione congiunta arrivano al tiro con Nocchi,  però non trova la porta.
Molto più Florentia in campo, il Verona non riesce a trovare gli spazi davanti e l’assenza di Rus si fa sentire; al 21’ Vicchiarello avrebbe l’occasione di aumentare il vantaggio su punizione, ma il tiro a giro termina alto sopra la traversa.

Le ospiti non sono mai pericolose, se non con un tentativo della solita Dupuy, mentre la Florentia spinge per il terzo goal: Studer, al rientro dopo molti mesi di assenza,è brava a chiudere lo specchio della porta a Hjohlman e Lois Roche.

La ripresa si apre con il terzo goal della Florentia: cross pericoloso di Hjohlman dalla destra, Nocchi si avventa sul pallone, Meneghini in anticipo in scivolata devia il pallone nella sua rete.

al 65′  accorcia le distanze con Bardin per il Verona  che in contropiede è brava ad anticipare la difesa rossobianca e infilare Marchitelli.

Florentia – Hellas Verona Women 3 – 1 (2 -0)
Reti : 4’ Tona, 6’ Nocchi, 47’ Meneghini (aut.), 65’ Bardin

Florentia: 31 Marchitelli, 6 Ceci, 19 Tona (cap), 32 Dongus, 85 Filangeri, 25 Vicchiarello (83’ Roche S.), 87 Orlandi, 93 Roche L. (66’ Lotti), 11 Hjohlman (66’ Ferrandi), 21 Nocchi, 9 S.Rinaldi

Hellas Verona Women: 31 Studer, 3 Molin (cap), 4 Perin, 6 Bardin, 7 Wagner (77’ Ondrusova), 11 Baldi (83’ Goula), 13 Dupuy, 15 Meneghini, 19 Nichele (55’ Giubilato), 17 Pasini, 25 Ambrosi

Foto: HellasVeronaWomen

Translate »