Alia Guagni : difensore della Fiorentina e della nazionale celebra il calcio femminile al Nike Store

Condividi l'articolo

 

Alia Guagni con Sara Gama, Barbara Bonansea, Ilaria Mauro,  e Alice Parisi sono state scelte per celebrare il calcio femminile al Nike Store di corso Vittorio Emanuele a Milano.

Alia Guagni condivide la sua passione per il calcio che in questi anni l’ ha portata ai massimi livelli , il segreto spiega  è l’amore, come in tutte le cose.

«Ho iniziato seguendo le orme di mio cugino, lo vedevo giocare a calcio divertendosi da pazzi. Così ho provato anch’io e non c’è più stato verso di smettere: è stato un amore a prima vista»

 «I primi anni sono stati i più difficili, perché a quei tempi non era semplice per una bambina giocare a calcio, gli amici stessi non la prendevano benissimo, ai campetti a volte facevano i prepotenti e ti dicevano: “tu sei una femmina e non puoi giocare”. Poi, ho trovato una squadra femminile con cui condividevo la stessa passione e la strada è diventata tutta in discesa».

«Il gruppo che ti supporta, ti dà una mano e con cui ti trovi bene è importante. Le compagne di squadra sono una famiglia, sono l’amicizia fondamentale con cui intraprendere un percorso di crescita»

«Il calcio mi ha insegnato a non mollare mai. Da ragazzina sperare in un qualcosa di più era difficile, però sono riuscita ad andare avanti ogni volta, a crederci e a raggiungere gli obiettivi. Il calcio mi ha formata, e mi ha dato il coraggio di affrontare ogni situazione a testa alta»

Fonte glamour.it

Foto Di Threecharlie -Wikipedia

Translate »